Egea

scheda prodotto

MAURO BATTOCCHI

PARTITA DELL'EURO (LA)

ITALIA-GERMANIA TRA CRONACA E STORIA

Bocconi University Press

Carta 16,00 (-5%) DISPONIBILITÀSu ordinazione

altri formati

A 20 anni dall’entrata in circolazione della moneta unica in Europa, la ricostruzione di una particolare edizione di Italia-Germania: la campagna diplomatica (e non solo) che ci ha portati nel nucleo dei fondatori dell’Euro

 

Tra il 4-3 del 1970, il 3-1 del 1982 e il 2-0 del 2006 c'è un'altra partita che ha visto fronteggiarsi Italia Germania. E non è stata meno importante di quelle – leggendarie – affrontate sui campi di calcio. La posta in gioco non era la Coppa del Mondo ma l’ingresso del Belpaese nella moneta unica europea. Oggi tutti sappiamo com’è andata a finire e quali sono state le conseguenze – ancora in divenire – di una scelta epocale, ma non tutti ricordano quanto quella sfida sia stata complessa. A ricostruire “La partita dell’Euro” ci ha pensato Mauro Battocchi, oggi Ambasciatore d’Italia in Cile e ai tempi giovane diplomatico in servizio a Bonn. Testimone privilegiato ma anche attore, quindi, di una delle campagne diplomatiche più complesse che il nostro Paese abbia condotto negli ultimi decenni: il negoziato che tra il 1996 e il 1998 ha portato l’Italia nel nucleo dei fondatori della moneta unica.

Allora come oggi, la Penisola cercava nell’Europa un’ancora di salvezza dopo aver sperimentato una crisi devastante. Il rischio di rimanere tagliati fuori dall’Unione che si andava costruendo intorno alla nuova moneta fu percepito collettivamente come una minaccia esistenziale e il Paese seppe reagire mobilitando tutte le risorse per continuare a condividere il proprio destino con il resto del continente.

Di queste vicende Battocchi ci restituisce un racconto, vivace come un romanzo, che ai numeri e ai criteri finanziari aggiunge una buona dose di umanità, tratteggiando un capitolo di storia nazionale non abbastanza noto sebbene costituisca uno snodo cruciale nel nostro essere europei. Accompagnando il lettore tra i volti e i pensieri dei protagonisti, l’autore mostra i “dietro le quinte” di uno sforzo corale teso a far conoscere un’Italia che, a dispetto della fase di rapida trasformazione che stava attraversando, restava ancora largamente incompresa a nord delle Alpi.

Collana: FRONTIERE

Data Di Pubblicazione: 12-2021

Numero Pagine: 144

ISBN/EAN: 9788883503283

Formato: Carta

I commenti degli utenti

COMMENTI E RATING

 

autore