Egea

NEWS VEDI TUTTI

Abbiamo solo cinque veri amici nella vita. E vi spieghiamo perché

10/05/2021

Le 'migliori amiche' sono poche: lo dice la chimica sociale. Anche se i social network suggeriscono altro, siamo biologicamente disegnati per intrattenere al massimo cinque relazioni significative su un totale di 150 contatti più o meno importanti, organizzati in centri concentrici. È la teoria alla base del nuovo saggio di Marissa King, professoressa alla Yale School of Management, che però rassicura: la qualità dei rapporti dipende solo da noi

 


Partendo dal libro “Chimica sociale” di Marissa King, La Repubblica approfondisce le dinamiche che regolano le interazioni umane per spiegare come costruire relazioni più significative in un mondo sempre più connesso. Un estratto dell’articolo di Stefania Medetti 
 

 (La Repubblica) – L’americano medio ha due confidenti, nel 40% delle sue telefonate è diretto alle stesse tre persone e, di solito, può contare su cinque amici intimi. Lo racconta “Chimica Sociale - Alla scoperta degli schemi che connettono le persone”, il saggio di Marissa King, professoressa di Comportamento Organizzativo alla Yale School of Management (Egea - Bocconi Editore), che svela i legami che uniscono le persone e i segreti per costruire relazioni più significative con gli amici e sul lavoro. 

 

Leggi l’articolo completo sul sito de La Repubblica >>