Egea

Product details

DAVIDE CHIARONI

IMPRESA CIRCOLARE (L')

MODELLI DI BUSINESS, SISTEMI DI MISURA, LEVE MANAGERIALI

EGEA

Paper 25,00 (-5%) AVAILABILITYHigh

other formats

In una società alla disperata ricerca di sostenibilità, il concetto di economia circolare rischia di perdere nitidezza: il libro di Davide Chiaroni cerca di mettere ordine indicando alle imprese italiane la strada da percorrere per affrontare una rivoluzione industriale e destinata a cambiare il mondo

 

Il rischio più grande che proprio ora si corre nell’economia circolare è che la sua popolarità ne annacqui il significato originario, che tutto ciò che è riconducibile in senso lato al tema della sostenibilità – il riciclo, la raccolta differenziata, la produzione di energia da rinnovabili – venga «magicamente» trasformato in economia circolare… e che in un mondo dove tutti sono circolari, nessuno lo sia più, o meglio nessuno (o solo pochi) lo siano davvero”.

Con queste parole Davide Chiaroni spiega ai lettori perché abbia deciso di scrivere un saggio intitolato "L'impresa circolare". Mai quanto oggi, infatti, è fondamentale evitare che un tema sempre più centrale per lo sviluppo dell’economia globale – e per la sua sostenibilità – venga banalizzato. Con il rischio di perdere una grande opportunità.

Il concetto di economia circolare è ormai entrato nell’uso comune: basti pensare che una ricerca su Google effettuata all’inizio del 2020 restituiva oltre 98.700.000 risultati in tema, mentre a marzo 2022 i risultati erano diventati 427.000.000. Tuttavia se ne parla applicandolo a contesti imprenditoriali e di mercato molto diversi tra loro, facendo sì che la definizione perda nitidezza e si confonda per esempio con la sostenibilità. Il tema è ben più complesso: interessa sia la dimensione macroeconomica sia quella micro, non riguarda solo la valorizzazione dei prodotti giunti al termine del loro ciclo ma anche il loro stesso design, per cui devono coesistere circolarità e innovazione.

Nel mezzo, tra ecosistema e prodotto, a livello cioè dell’impresa, si apre il gap che il libro di Chiaroni intende colmare, superando il divario tra una definizione troppo “stretta” di economia circolare e una troppo “ampia”, che rischia di far ricadere tutto sotto questo cappello.

Series: BUSINESS E OLTRE

Publishing date: 04-2022

Number of pages: 168

ISBN/EAN: 9788823837638

Format: Paper

Other comments

Comments and ratings

 

Author