Egea

scheda prodotto

ADAM PRZEWORSKI

PERCHE' DISTURBARSI A VOTARE?

UBE

Carta 16,00 (-15%) DISPONIBILITÀAlta

altri formati

Con il crollo dei partiti tradizionali in tutto il mondo e con gli esperti che predicono una crisi della democrazia, il valore delle elezioni come metodo per selezionare da chi e come siamo governati è messo in discussione. Quali sono le virtù e le debolezze delle elezioni? Ci sono limiti a ciò che possono realisticamente farci ottenere? Le elezioni, sostiene l’autore, sono intrinsecamente imperfette ma restano il modo meno sbagliato di scegliere i nostri governanti. Anche se le loro imperfezioni potessero essere affrontate, sarebbe ingenuo presumere che esse possano risolvere tutti i mali della società. Il più grande valore delle elezioni, di per sé suffi ciente a difenderle, è che elaborano qualsiasi confl itto possa sorgere nella società in termini di libertà e di pace. Resta da vedere se riescano a farlo nel clima politico turbolento di oggi.

Collana: ITINERARI

Data Di Pubblicazione: 10-2018

Numero Pagine: 192

ISBN/EAN: 9788883502835

Formato: Carta

I commenti degli utenti

COMMENTI E RATING

 

autore