Egea

scheda prodotto

VINCENZO FRANCESCHELLI

DIRITTO

EGEA

Carta 11,90 (-4%) DISPONIBILITÀAlta

altri formati

Scrivere un’introduzione al diritto è impresa ardua: Franceschelli centra l’obiettivo in modo magistrale, riuscendo a veicolare con grande semplicità e piena aderenza all’esperienza quotidiana di ciascuno di noi concetti teorici anche molto complessi. Come nasce il diritto? Come si è arrivati all’attuale complessità normativa? Tra avvocati, giudici e notai: il diritto è più arte o più scienza? Come possono norme immutabili continuare a regolare una società in incessante evoluzione? L’intelligenza artificiale potrà davvero accelerare i processi? Con uno stile accattivante, che non rinuncia tuttavia alla precisione del linguaggio giuridico, e con il ricorso ad aneddoti e citazioni letterarie e da film, questo Pixel ci avvicina davvero a una disciplina solo apparentemente tra le più ostiche.

Collana: PIXEL

Data Di Pubblicazione: 09-2019

Numero Pagine: 168

ISBN/EAN: 9788823827790

Formato: Carta

I commenti degli utenti

COMMENTI E RATING

 

autore